La tua partita perfetta al cash game. Come sceglierla cosa guardare cosa evitare

Consigli del buon 111443

Ad esempio la scelta del tavolo a noi più idoneo. Che sia Barcellona, Londra o Las Vegas, non dobbiamo mai dimenticare 6 regole fondamentali per scegliere il tavolo a noi più congeniale. Vediamo cosa dobbiamo sempre valutare, prima di sederci. Quali skill possiedo? Non solo, ma a queste domande dobbiamo aggiungerne altre.

Confronto Bonus Poker

Non tanto per quanto riguarda le regole, visto che le varianti di poker più diffuse sono abbastanza semplici da imparare, quanto piuttosto per gli errori da evitare. Poker, i consigli di base per i principianti Proviamo allora a dare alcuni consigli di poker per principianti, senza entrare troppo in tecnicismi. Scegliete una variante di poker e imparatene i segreti Il antecedente consiglio che ci sentiamo di affidare a tutti i principianti del poker è quello di provare tutte le varianti, ma scegliere quella preferita da imparare bene. Nel poker, e facilmente anche nella vita, è molto migliore eccellere in una singola disciplina affinché cavarsela in tutte quante. Non giocate mai fuori bankroll Un altro mantra che vi deve accompagnare sul percorso del poker per principianti è colui di non giocare mai denaro affinché non vi potete permettere di calare. Il bankroll, cioè i soldi destinati al gioco, deve essere gestito come se doveste gestire il budget della vostra azienda, senza mai fare il passo più lungo della gamba.

CONFRONTO BONUS CASINO'

Attuale genere di mani si rivela inservibile e deleterio nella maggior parte dei casi, perché viene stesso superato da carte del valore più alto. Benché fate attenzione Anche alle coppie basse da a che devono essere giocate con prudenza, infatti anche il competente David Sklansky suggerisce di giocarle nel tentativo di azzeccare un set al flop. Utilizzando sempre la stessa abilitа, anche se ottimale, si corre il rischio che gli altri giocatori riescano a trovare le giuste contromisure. Quindi tieni gli occhi ben aperti sui tuoi avversari e cerca di determinare i loro bluff attraverso il codice del loro corpo o qualunque differente dettaglio.

1- Conosci te stesso prima degli altri

La guida definitiva al re-raise nel poker Sfruttare queste abilità al tavolo non solo contribuisce direttamente a migliorare il proprio gioco, ma anche ad accrescere la fiducia in sé stessi. Sentirvi a vostro agio con le conoscenze che avete sul poker, per appresso metterle in pratica a Las Vegas, vi sarà di grande aiuto per mettere a segno sessioni vincenti oppure grandi risultati nei tornei. Queste parole famose vengono pronunciate da Mike McDermott personaggio interpretato da Matt Damon nel considerare la possibilità di scartare una possibile carriera giuridica per tentare il successo a poker a Las Vegas. Queste parole valgono certamente per chiunque voglia sfondare ai tavoli da divertimento. Fate attenzione ai loro limiti nel gioco ed escogitate tattiche per conseguire una posizione di vantaggio. Contro avversari più duri potrebbe valere la afflizione di essere più aggressivi e avvicendare rilanci regolari con 3-bets. Isolate i giocatori più deboli, adoperatevi per sfruttarli e per privarli delle loro fiches. Questa strategia è applicabile sia ai tornei che alle partite cash gioco.

9596979899100101102103
Back To Top
×Close search
Search